La Polizia Locale continua i controlli stradali per garantire una maggior sicurezza sulle strade, persuasa da sempre che la sicurezza stradale sia il principale obiettivo da raggiungere e che la prevenzione sia l’arma migliore.

Nei giorni scorsi è stato svolto un servizio combinato con autovelox e Targasystem lungo la SS202 (ex GVT) in direzione del Molo VII, all’altezza dell’uscita della galleria di Servola.

Due le pattuglie presenti, una del Nucleo Tecnologie Stradali e un’altra pattuglia del Nucleo Operativo Territoriale, gruppo quest’ultimo formato dai nuovi assunti nel Corpo della Polizia Locale, per la contestazione delle violazioni all’uscita della Grande Viabilità.

Le violazioni accertate con l’autovelox sono state 322 di queste:

  • 6 sono state contestate per aver superato il limite di oltre i 40 km/h1;
  • 1 ad un’autovettura Bmw che aveva superato il limite di oltre i 60 km/h2;
  • 7 le patenti ritirate.

Grazie al Targa System, che ha la capacità di intercettare in tempo reale i veicoli sprovvisti di assicurazione o senza revisione, sono state accertate anche 6 violazioni per mancata revisione3 e 1 ad un veicolo sprovvisto di assicurazione4 con relativo sequestro amministrativo del mezzo.

E’ stato anche fermato un bus di linea croato che percorreva la SS 202 a 77 km/h sul limite dei 50 km/h; ricordiamo che gli autobus subiscono delle sanzioni più alte rispetto agli altri veicoli, per questo motivo il conducente ha conciliato la sanzione doppia5.

1Codice della Strada, articolo 142 comma 9 (sanzione da 544 euro, 6 punti in meno e sospensione della patente da 1 a 3 mesi)

2Codice della Strada, articolo 142 comma 9bis (sanzione da 847 euro, 10 punti in meno e sospensione della patente da 6 a 12 mesi)

3Codice della Strada,, articolo 80 sanzione da 173 euro

4 Codice della Strada, articolo 193: sanzione da 868 euro, 5 punti in meno

5Codice della strada, articolo 142 c. 8 e c. 11: le sanzioni sono raddoppiate nel caso di veicoli particolari.