Conoscere il territorio; monitorarlo con costanza; intervenire tempestivamente per rinforzare la percezione di sicurezza nella Comunità.

Queste sono alcune declinazioni dell’impegno della Polizia Locale sul territorio e fanno sì che non siano casuali gli interventi che quotidianamente mettono in luce l’importante attività di prevenzione delle nostre pattuglie.

Nel mese di maggio il personale del Nucleo Interventi Speciali della Polizia Locale, oltre a mantenere fisso un presidio preventivo sulle Rive contro gli indicatori di parcheggio e venditori abusivi, ha accertato:

  • 12 sanzioni per il Regolamento di Polizia Urbana per mendicità di cui 10 con allontanamento. In un caso si è applicato l’art. 10 della Legge Minniti (Daspo); in 5 casi su 12 si è provveduto al sequestro dei proventi. Le località interessate sono le seguenti: 3 in Strada di Fiume (ospedale di Cattinara), 1 in via Giustiniano, 1 in piazza Ospitale, 2 in largo Roiano, 1 in via Stock, 1 in piazzale Cattedrale e 3 in via Battisti;
  • 8 sanzioni al Regolamento di Polizia Urbana per bivacco di cui due con allontanamento: 1 in via Udine, 1 in via Grossi, 3 in via Giulia, 1 in campo Belvedere, 1 in scala Belvedere e 1 in via Foscolo;
  • 4 sanzioni al Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani per mozzicone a terra: 1 in piazza Vittorio Veneto,  1 in piazza Libertà, 1 in piazza della Borsa e 1 in via Muratti;
  • 1 sanzione al Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani per minzione in piazza Libertà;
  • 1 sanzione alla Legge Regionale n°20/2012 per cane utilizzato per la mendicità in piazza Borsa;
  • 6 sanzioni alla Legge 29/05 e in 3 casi allontanamento: 1 in piazza Verdi, 1 in piazza Sant’Antonio, 1 in via Torrebianca, 1 in piazza della Borsa, 1 in viale XX Settembre e 1 in piazza Goldoni. 5 orologi, centinaio di braccialetti, 9 paia di occhiali, 7 articoli di pelletteria, ventina di pupazzetti e una ventina ombrelli la merce sequestrata;
  • 11 sanzioni al Regolamento di Polizia Urbana per merce esposta sul marciapiede: 2 in via Ghega, 3 in via Roma, 1 in via Torrebianca, 2 in via Cellini, 1 in via Valdirivo, 1 in via Trento e 1 in via Filzi;
  • 4 denunce per l’art. 688 del Codice Penale (ubriachezza):1 in via Foscolo, 1 in Scala Belvedere, 1 in via Diaz e 1 in campo Belvedere;
  • 1 denuncia per art. 336 del Codice Penale (Violenza o minaccia a un pubblico ufficiale);
  • 1 denuncia per art. 651 del Codice Penale (Rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale;
  • 1 denuncia per art. 10 bis Decreto legislativo 286/98 e succ. mod. (Testo Unico sull’immigrazione);
  • 3 provvedimenti Daspo notificati.