La gestione differenziata dei rifiuti urbani è indispensabile per ottenere la progressiva riduzione del carico dei rifiuti stessi che in quantità ormai eccessive sono destinati alle discariche, ma anche e soprattutto perché consente risparmi energetici, riciclaggio delle materie prime e, quindi, minore inquinamento ambientale.

Alcuni giorni fa, grazie alla segnalazione di un cittadino e alla preziosa collaborazione dell’Acegas Aps si è riusciti a rintracciare il responsabile dell’abbandono in prossimità dell’isola ecologica di via Lorenzetti di materiale destinato alla discarica.

Un addetto dell’Acegas Aps segnalava alle Guardie Ambientali l’abbandono di vari rifiuti sul marciapiede fuori dai cassonetti presso l’isola ecologica di via Lorenzetti, contemporaneamente, un cittadino inviava un’email alla casella di posta elettronica della Polizia Locale segnalando il fatto medesimo. Si trattava di vari rifiuti probabilmente lasciati da qualcuno durante il week end dopo aver svuotato casa: masserizie varie tra cui materassi, mobili e lavatrice.

Dopo aver svolto alcuni giorni di indagini le Guardie Ambientali riuscivano a risalire all’autore dell’abbandono; il responsabile veniva sanzionato con 600 euro di sanzione ai sensi della Decreto legislativo 152/20061 e l’Acegas provvedeva alla rimozione di tutte le masserizie.

  • 1Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152  b”Norme in materia ambientale