Continuano i controlli della Polizia Locale negli esercizi commerciali al fine di verificare l’esposizione corretta della merce fuori dal proprio negozio così previsto dal Regolamento di Polizia Urbana. L’obiettivo dell’operazione è il ripristino del decoro urbano e il rispetto dell’occupazione del suolo pubblico.

Questa settimana due sono state le sanzioni1 rilevate ad altrettanti negozi d’abbigliamento: uno via Filzi e l’altro in via Roma.

Si tratta, dunque, di un ulteriore passo nella direzione del contrasto al degrado dell’arredo urbano cittadino costituito anche dall’esposizione indistinta e senza regole di capi d’abbigliamento su manichini che talvolta limitano anche il passaggio dei pedoni.

1Art. 12 lettera “i”del Regolamento di Polizia Urbana 50 euro di sanzione: è vietato “fatta salva la disciplina specifica di cui al successivo art. 17 relativa alle derrate e generi alimentari e fatte salve le regolari concessioni di occupazione di suolo pubblico,
esporre in qualsiasi modo ogni genere di merce, beni e prodotti al di fuori dei negozi e locali commerciali affacciati sulla pubblica via”