Nel giro di pochi giorni i tecnici ultimeranno i test necessari a rendere operativi i nuovi contenitori (box) per i controlli autovelox.
L’esito positivo di questa fase permetterà alla Polizia Locale di utilizzare anche queste nuove 5 postazioni per i controlli di sicurezza stradale sull’eccesso di velocità. Qui di seguito l’elenco dei nuovi box che si aggiungono agli attuali 3 già in uso da alcuni anni:

BOX NUOVI

  1. Via Valerio (nei pressi di via Giorgieri in direzione centro città)
  2. Viale Miramare (ingresso Park Bovedo in direzione Strada Costiera)
  3. Passeggio Sant’Andrea (altezza Passerella in direzione centro città)
  4. Via dell’Istria (nei pressi di via dei Vigneti in direzione Valmaura)
  5. Strada di Fiume (nei pressi del raccordo con via Carnaro in direzione centro città)

BOX GIA’ IN USO

  1. Via Flavia (nei pressi di strada per Monte d’Oro in direzione centro città)
  2. Via Marchesetti (altezza Ferdinandeo in direzione Cattinara)
  3. Viale Miramare (nei pressi della Stazione Centrale in direzione centro città)

Anche in questo caso la scelta del luogo è stata determinata dal tasso d’incidentalità e dalla tipologia della strada, a maggior rischio d’infrazione.
Ricordiamo sempre infatti che l’intenzione della Polizia Locale e dell’Amministrazione comunale non è sanzionare ma far rispettare il limite di velocità per garantire maggiore sicurezza sulle strade.